Comments

Val Bormida, Italy — 7 Comments

  1. Il progetto dei poeti in Val Bormida prevede l’incontro a Cairo Montenotte, il più grande centro della Valle. E’ possibile incontarsi davanti al Palazzo di Città, nell’anfiteatro all’aperto poìchè al giovedì la grande e centrale Piazza della Vittoria antistante, è occupata dal mercato settimanale.


  2. Un personaggio che diede lustroa Carcare e alla Val Bormida fu Antonio Giulio BARRILE, i cui documenti sono raccolti nella sua Villa Maura, ora Biblioteca Civica di Carcare.
    Nel quadro, il ritratto di A.G.Barrili eseguito dal pittore Gianni Pascoli.

  3. http://www.comune.cairo-montenotte.sv.it/servizi/notizie/notizie_homepage.aspx

    A Cairo Montenotte, ogni mese viene pubblicata la rivista a colori LIGURIA VAL BORMIDA e DINTORNI da Lorenzo e Bruno Chiarlone, fondatori del GRIFL.
    Bruno Chiarlone
    58, rue Berte Lotti
    17014 Cairo Montenotte – Italia
    IL Palazzo di Citta a Cairo Montenotte e la piazza della Vittoria.

    DAL 2004 – MUSEO PROGRESSIVO DELL’ARTE INVISIBILE

    Il Museo Progressivo dell’Arte Invisibile (MPDAI) è localizzato nella Val Bormida ligure (Italia) ed è principalmente costituito dalla presenza viva dei suoi abitanti che ne operano l’incessante trasformazione compiendo continuamente atti, consapevoli ed inconsapevoli, di azione artistica, che, per loro natura, non sono documentati e rimangono invisibili sotto il profilo comunicativo, cognitivo, conservativo.

    L’epicentro del MPDAI è Rocchetta dei Murales (Savona), tra Cairo Montenotte e Dego, che conserva nel suo vecchio centro abitato, recenti dipinti murali (murales del 1990 – 1992) e vanta un’area naturalistica protetta regionale (osai naturalistica) formando nel suo insieme ambientale un museo a cielo aperto (ecomuseo) di singolare valore.

    La collocazione del Museo Progressivo dell’Arte Invisibile in questa zona d’Italia è idea arbitraria di Bruno Chiarlone, mail-artista locale, che opera in Val Bormida anche con progetti di registrazione, catalogazione, studio comparato delle azioni artistiche locali, azioni poetiche sul territorio, scambi artistici e poetici con vari operatori d’ogni parte del globo, per mezzo dell’arte postale.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>